Pulsano: tratti in arresto coniugi per furto energia elettrica

A Pulsano i Carabinieri hanno arrestato una coppia di coniugi che aveva allacciato in modo abusivo alla corrente due abitazioni di loro proprietà.

Furti di energia elettrica nei locali del Borgo antico di Taranto

PULSANO – I Carabinieri di Pulsano hanno tratto in arresto due coniugi per furto energia elettrica aggravata. La scoperta è stata fatta grazie a un lavoro d’indagine condotto dai carabinieri insieme alla società di E-Distribuzione.

Prima hanno accertato che i due avevano presso due abitazioni di proprietà effettuato degli allacci abusivi alla rete dell’energia elettrica. Dopo la fine dell’indagine e il fermo dei due coniugi, l’Autorità Giudiziaria ha posto entrambi ai domiciliari.

Al momento, sono in corso gli accertamenti che saranno finalizzati a verificare il danno economico arrecato alla società di energia elettrica.