Pulsano. Infortunio sul lavoro. 44enne in gravi condizioni

Un addetto alla manutenzione dei tombini della fognatura ha battuto violentemente la testa procurandosi un trauma cranico.

1
381
Pulsano. Infortunio sul lavoro. 44enne in gravi condizioni
foto di repertorio di pcdazero

Un uomo è stato soccorso dal personale del 118 chiamato dai Carabinieri che erano stati allertati da alcuni passanti.

L’uomo è parso subito in gravi condizioni ed è stato trasportato in codice rosso presso l’Ospedale SS. Annunziata di Taranto.

E’ accaduto ieri a Pulsano a un operaio di 44 anni N.C. che svolgeva dei lavori di manutenzione dei tombini della fognatura.

Inizialmente si pensava fosse vittima di un pirata della strada poiché nessuno era in grado di fornire delle spiegazioni delle sue condizioni critiche.

In seguito, il personale del 118 ha collegato il fatto a una telefonata ricevuta poco prima che informava l’esistenza di un uomo da soccorrere, presumibilmente caduto da un’impalcatura. Quando i soccorsi sono arrivati sul luogo indicato non c’era nessuno.

Per questa seconda chiamata, il personale del 118 ha preferito chiamare le forze dell’ordine sospettando che si trattasse dello stesso caso.

Nella zona indicata ci sono molti opifici industriali fra cui l’impianto di depurazione di Pulsano.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui