PULSANO – Sanzioni molto salate per chi fuma in spiaggia. Le multe previste vanno da un minimo di 20,00 euro a un massimo di 500,00 euro.

A partire dall’1 giugno, in occasione dell’apertura della stagione balneare, fumare sulle spiagge di Pulsano potrebbe essere molto costoso.

Il primo cittadino ha stabilito, in un’ordinanza, che saranno sanzionati coloro che saranno colti a fumare sotto l’ombrellone. 

Il sindaco Franco Lupoli tiene al rispetto delle spiagge e dell’aria iodata salubre che fa molto bene specie ai bambini e a chi soffre di problemi respiratori.

Il divieto è allargato a tutte le spiagge del litorale, sia a quelle private che a quelle libere. In queste aree sono stati realizzati punti di ristoro appositamente destinati alla clientela che desidera fumare.

La disposizione rientra nel perimetro della sensibilizzazione alle buone pratiche e anche della conservazione dei beni naturalistici dei luoghi.

Questo provvedimento comprende una delle tante iniziative intraprese nella città di Pulsano che punta ad ottenere la Bandiera Blu, riconoscimento molto importante che sta ad indicare la sensibilità della comunità all’ambiente e alla salute delle persone.