Home Notizie Cronaca Rapina a Martina Franca: arrestato con pistola giocattolo per 10 euro

Rapina a Martina Franca: arrestato con pistola giocattolo per 10 euro

Arrestato il responsabile a Martina Franca, ecco i fatti

Rapina a Martina Franca- arrestato con pistola giocattolo per 10 euro

MARTINA FRANCA – Irruzione con pistola a giocattolo in un esercizio commerciale di Via Donizetti a Martina Franca per una rapina. Arrestato con un intervento preciso e repentino delle forze dell’ordine il delinquente improvvisato.

Martina Franca: rapina a Via Donizetti

Tutto inizia quando un uomo entra in uno studio fotografico nella strada di Martina Franca armato di una pistola, poi individuata come giocattolo dai Carabinieri. Una volta entrato comincia a minacciare una cliente dell’esercizio commerciale per farsi consegnare 10 euro con cui stava per pagare il titolare del negozio. Dopo aver derubato la sfortunata donna, il malvivente si è dileguato attraverso le vie confinanti.

L’intervento dei Carabinieri

Quasi subito sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo sollecitati dalla centrale di Martina. I militari dopo una descrizione del malvivente da parte dei testimoni, hanno circondato tutte le possibili vie di fuga riuscendo in poco tempo a rintracciare l’uomo. Si tratta di un 49 enne del luogo pregiudicato che è stato tratto in arresto con l’accusa di rapina aggravata. Attualmente si trova agli arresti domiciliari in attesa della convalida del fermo. Infine i Carabinieri hanno constatato che l’arma non era altro che una pistola giocattolo privata del tappo rosso.

LEGGI ANCHE – Taranto: arrestata per spaccio di droga donna 57enne

Exit mobile version