San Giorgio Ionico: sequestro attività abusiva di autodemolizione e discarica

Il sequestro ha interessato un'area di circa 10mila mq

0
97
Sequestro attività abusiva a San Giorgio Jonico

SAN GIORGIO IONICO – A San Giorgio i Carabinieri del Nucleo Investigativo della Polizia Agroalimentare, Forestale e Ambientale di Taranto hanno sequestrato un’attività abusiva di autodemolizione e discarica dove venivano abbandonati componenti d’automezzi, veicoli fuori uso e rottami ferrosi.

I militari dopo i controlli hanno accertato che in un’area privata si svolgevano delle attività di depositeria per autoveicoli smontati e rottami.

All’interno dell’area di 10 mila metri quadrati, ora sottoposta a un sequestro penale, sono stati rinvenuti anche rifiuti speciali sia pericolosi sia non.

I Carabinieri hanno denunciato il responsabile dell’area per la realizzazione di una discarica non autorizzata e per esercizio abusivo di autodemolizione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui