San Marzano di San Giuseppe. Banda sgominata dai Carabinieri

Sono stati posti agli arresti domiciliari in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip Giuseppe Tommasino su richiesta del sostituto procuratore Rosalba Lopalco.

I Carabinieri di Taranto hanno arrestato un’intera banda di giovani tra i 19 e i 27 anni.

Tutti di San Marzano di San Giuseppe, erano dediti ai furti e adesso sono stati posti agli arresti domiciliari in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip Giuseppe Tommasino su richiesta del sostituto procuratore Rosalba Lopalco.

Si tratta di quattro giovani tra i 19 anni e i 24 anni e un 27enne che hanno commesso dei furti in abitazioni private tra gennaio e marzo 2018. Hanno rubato materiale elettronico e informatico, denaro e attrezzatura varia. Sono stati identificati grazie ai sistemi di sorveglianza.

Presso il loro domicilio, i militari hanno trovato indumenti indossati nel corso delle rapine.