MASSAFRA – Sono ancora da accertare le cause dell’incidente stradale che ha registrato sei feriti sulla SS7 Appia, teatro di frequenti fatti di cronaca.

Le ipotesi più probabili che hanno causato il tamponamento a catena che ha coinvolto tre auto, potrebbero essere legate alla velocità elevata e alla distanza di sicurezza che non è stata rispettata.

L’incidente stradale avvenuto solo poche ore fa, si è verificato all’altezza del noto

La Polizia locale di Massafra è intervenuta sul posto, assieme a Carabinieri e al personale del 118.

I feriti sono stati condotti immediatamente presso gli ospedali di Taranto e Castellaneta.

In base a una prima ricostruzione dei fatti, il comandante della Polizia Locale di Massafra, colonnello Antonio Modugno ha potuto fare le prime ipotesi che riconducono le cause dell’incidente alla alta velocità.