Sequestri per varie irregolarità nel quartiere Paolo VI di Taranto

Controlli eseguiti dal Commissariato Borgo in collaborazione con il Reparto Mobile e la Polizia Locale.

0
108
Sanzioni per irregolarità nel quartiere Paolo VI di Taranto
Riconoscimento Editoriale: Pagina Facebook / Questura di Taranto

TARANTO – Sono state sequestrate nel quartiere Paolo VI, 9 moto, 2 caravan e 5 autoveicoli, risultati senza copertura assicurativa.

I controlli sono proseguiti e 2 Apecar e 3 auto sono state conferite alla ditta specializzata, per effetto dell’applicazione del Decreto Ronchi.(direttive sui rifiuti pericolosi).

La Polizia Locale, in collaborazione con il Commissariato Borgo e il Reparto Mobile, ha continuato le ispezioni nel quartiere Paolo VI.

E’ stata sequestrata una struttura abusiva, utilizzata dagli stessi abitanti del quartiere per trascorrere le serate estive tutti insieme.

Le operazioni non si sono fermate, e nei pressi dell’Iper Famila di Viale Europa, è stata demolita una tettoia realizzata abusivamente da un ambulante. Sono scattate le sanzioni per la vendita abusiva in una zona vietata e per l’occupazione del suolo pubblico.
La stessa sanzione è stata elevata nei confronti di un altro ambulante in via Mediterraneo.