Sgominata organizzazione criminale a Taranto, al comando una donna di 72 anni

Alle prime ore del mattino la Squadra Mobile di Taranto ha sgominato un'organizzazione criminale con a capo una donna di 72 anni.

polizia squadra mobile taranto

TARANTO – Alle prime ore del mattino è stata sgominata organizzazione criminale a Taranto grazie al lavoro della Squadra Mobile che ha eseguito un’ordinanza per la custodia cautelare per arresti domiciliari e carcerari nei confronti di 8 persone.

Le otto persone sono considerate responsabili di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di delitti d’usura ed esercizio di attività finanziaria abusiva.

L’organizzazione vedeva a capo una donna di Taranto di 72 anni, che insieme ad altre quattro donne, aveva messo su un sistema che in pochi anni, secondo una prima ricostruzione, in sette anni ha fruttato una somma illecita superiore ai 300 mila euro.