Snack scaduti e cibi avariati, nuova operazione a Martina Franca

Nuova operazione Asl-Guardia di Finanza stavolta in una sala scommesse di Martina Franca.

Martina Franca
Martina Franca

MARTINA FRANCA – Angolo bar facente parte di una sala scommesse al centro della nuova operazione svolta in collaborazione tra l’Azienda Sanitaria Locale e i militari della Guardia di Finanza martinesi.

Cibi avariati e snack scaduti a Martina Franca

Martina Franca ancora al centro della cronaca dopo l’episodio della scorsa settimana. Questa volta venivano serviti snack scaduti e cibi in evidente cattivo stato di conservazione. Questo ha portato al sequestro dell’angolo bar e la distruzione degli alimenti. Tutto è nato nel corso di una verifica effettuata da Gdf e Asl martinesi che hanno contestato al titolare dell’esercizio le evidenti carenze igienico sanitarie.

Fatto ciò, i militari hanno disposto immediatamente sequestro e distruzione della merce e come se non bastasse dopo una prima verifica pare che la sala scommesse da un anno non abbia la licenza per esercitare anche come bar. Tuttavia questa violazione non è ancora contestata al titolare, in attesa di ulteriori indagini sulla situazione.

LEGGI ANCHE – Arrestato un 45 enne per droga a Taranto: sequestrata eroina