Sparatoria Taranto, la solidarietà della politica alla Polizia

Agguato a Taranto, solidarietà da tutto il mondo politico per la Polizia

Polizia di Taranto
Polizia di Taranto

TARANTO – La politica intera esprime solidarietà nei confronti dei due agenti feriti sabato scorso a Taranto nel corso di una sparatoria in Viale Magna Grecia. Intanto si muove anche il commissario prefettizio Cardellicchio.

Taranto: Sinistra Italiana stigmatizza

Sinistra Italiana Taranto esprime piena solidarietà e vicinanza alla polizia di Stato, in particolare ai due agenti feriti questa mattina in un conflitto a fuoco mentre prestavano servizio di controllo. L’episodio, verificatosi, in pieno giorno, nei pressi di un noto bar situato in Viale Magna Grecia, poteva avere conseguenze ben più gravi data la presenza di numerosi cittadini. Poi “condanniamo questo grave e vile gesto, augurando una pronta e sana guarigione ai due agenti che, ogni giorno, rischiano la propria vita, per tutelare la sicurezza dei cittadini. Nel frattempo la buona notizia è che l’esecutore di tale gesto è stato assicurato alla giustizia, grazie al pronto e immediato intervento delle forze dell’ordine.”

LEGGI ANCHE – Sparatoria a Taranto in viale Magna Grecia

Non manca il commento a caldo dell’ex sindaco Rinaldo Melucci: “Le donne e gli uomini delle forze dell’ordine garantiscono ogni giorno la nostra sicurezza.
Ai due agenti feriti in servizio questa mattina, auguriamo di rimettersi quanto prima e le notizie che arrivano sono quanto meno confortanti in tal senso.
Ancora e ogni giorno grazie alla Polizia di Stato e al questore Massimo Gambino per l’opera costante a tutela dei tarantini.”

Anche Perrini e Cardellicchio

Poi anche Renato Perrini commenta “Esprimo a nome della Commissione regionale di studio e d’inchiesta sui fenomeni criminali la vicinanza ai due poliziotti feriti questa mattina a Taranto durante un controllo e un plauso alle forze dell’ordine che hanno subito catturato il responsabile, un pregiudicato del posto.
Ma il grave episodio ci fa comprendere ancora di più quanto sia grave il problema della criminalità in Puglia: si spara in pieno giorno e in una strada trafficata, davanti a un bar.
Per questo si dia subito seguito, da parte del presidente Emiliano, all’impegno preso con l’approvazione della mozione portata in aula martedì scorso”.

Infine Vincenzo Cardellicchio invia un attestato di gratitudine agli agenti: “I due agenti, feriti ieri mattina in viale Magna Grecia, da un malvivente che ha crivellato di colpi d’arma da fuoco l’auto della Polizia, raggiungendo anche loro , per fortuna non in maniera grave, riceveranno un Attestato di Gratitudine. A deciderlo il commissario prefettizio del comune di Taranto, Vincenzo Cardellicchio, che ha disposto già una delibera in accordo con il prefetto Demetrio Martino. L’episodio ha toccato gli animi di tutti e in particolare dei tarantini, che stanno chiamando in Questura per esprimere la loro vicinanza ai due agenti ma in generale alla Polizia.” Queste le reazioni della politica.