Taranto: 23enne arrestato per violenza sessuale alla fidanzata e minacce con il coltello al suo ex

Arrestato 23enne di Taranto per: violenza sessuale, lesioni personali, stalking e tentato omicidio nei confronti della fidanzata e del suo ex ragazzo.

0
200
Tratto in arresto 26enne nel ragusano per violenza sessuale
Foto di circostanza

TARANTO – La gelosia ossessiva di un 23enne è sfociata in atti di violenza che alla fine hanno portato all’arresto del ragazzo con diverse accuse a suo carico.

Come riportato dalle indagini avrebbe aggredito fisicamente e verbalmente l’ex ragazzo della fidanzata cercando di accoltellarlo anche all’addome. Dopo i vari atti persecutori contro l’ex fidanzato della ragazza, ha iniziato a volgere su di lei i suoi atti violenti.

Il ragazzo infatti è stato accusato per le violenze psicologiche e fisiche contro la ragazza, che per la paura si era anche isolata dai familiari e aveva abbandonato gli studi.

Al termine delle indagini comprovate le accuse, il ragazzo è stato arrestato per diversi reati tra i quali: porto d’oggetti a offendere, tentato omicidio, violenza sessuale aggravata, stalking e lesioni personali aggravate. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui