Taranto: 48enne arrestato per maltrattamenti in famiglia

I militari intervenuti a seguito di una segnalazione per un litigio di famiglia hanno acclarato che l'uomo era solito maltrattare la compagna.

Arrestata per maltrattamenti suora di un Istituto di Roma
Riconoscimento Editoriale: CC0 Public Domain / Pxhere.com

TARANTO – Un uomo di 48 anni è stato arrestato dai Carabinieri di Taranto San Cataldo per maltrattamenti in famiglia.

I carabinieri sono intervenuti dopo aver ricevuto una segnalazione per un litigio in famiglia che ha segnalato un’aggressione violenta compiuto ai danni della compagna di 28 anni. 

Giunti sul posto, i carabinieri hanno constatato come l’uomo avesse un comportamento violento e molto aggressivo. Infatti, aveva aggredito la donna provocandogli delle lesioni alla testa e al costato che potranno guarire in circa 15 giorni.

Le indagini hanno evidenziato come la donna fosse da tempo vittima dell’uomo. Per questo motivo al termine degli accertamenti è stato arrestato e condotto ai domiciliari a casa della madre.