Home Notizie Cronaca Taranto: agenti della Polizia di Stato salvano anziano da un malore

Taranto: agenti della Polizia di Stato salvano anziano da un malore

Ad allertare gli agenti, la chiamata del figlio dell'anziano residente in Lombardia, che non riusciva a mettersi in contatto con il padre da giorni.  

Polizia di Stato
Riconoscimento editoriale: Foto Man / Shutterstock.com

TARANTO – Gli agenti della Polizia di Stato di Taranto, dopo la chiamata di un uomo residente in Lombardia che non riusciva ad avere contatti con il padre, sono intervenuti raggiungendo l’anziano nel suo appartamento a Lama.

Una volta giunti all’appartamento dell’uomo, gli agenti hanno provato a suonare più volte, senza ottenere risposta. Così hanno deciso di raggiungere il balcone vedendo dalla finestra la sagoma dell’anziano disteso a terra. Gli agenti non riuscendo a entrare in casa hanno allertato nell’immediato i sanitari del 118 e i Vigili del Fuoco.

All’arrivo dei soccorsi fortunatamente l’uomo era ancora vivo. Purtroppo dopo un malore improvviso era caduto a terra senza riuscire più a rialzarsi. Dopo averlo portato al SS. Annunziata gli agenti hanno contattato il figlio per rassicurarlo sulle condizioni di salute del padre.

Exit mobile version