Taranto. Aggredito con calci e pugni da minorenne che viene arrestato

Sono stati arrestati i responsabili del pestaggio avvenuto il 1^ di maggio. Fra di loro anche un minore.

Taranto. Aggredito con calci e pugni da minorenne che viene arrestato

Un minorenne e due maggiorenni sono stati arrestati dalla squadra mobile di Taranto per aver aggredito un giovane.

La squadra Mobile ha dato esecuzione all’ordinanza, nella misura cautelare emessa dal g.i.p. del Tribunale per i Minorenni di Taranto, nei confronti di un 17enne, ritenuto responsabile dell’aggressione di un giovane, a cui sono state causate lesioni al volto.

Il minorenne ha agito in concorso con due maggiorenni per i quali si procede separatamente.

Si tratta di un reato risalente all’1 maggio scorso, quando la vittima si trovava per strada in compagnia di alcuni amici. Improvvisamente veniva raggiunto da un altro gruppo e pestato con calci e pugni, che gli hanno causato anche il distacco di un dente con conseguente emorragia.
Grazie alle indagini avviate, si è potuto punire il gruppo di criminali che pare abbia agito per motivi sentimentali.