Taranto, ArcelorMittal: dipendente cade in una botola in area Afo2

I sindacati hanno chiesto ad ArcelorMittal che vengano chiarite le dinamiche dell’accaduto.

ArcelorMittal Taranto

TARANTO – Un dipendente che opera nell’ufficio tecnico dello stabilimento di ArcelorMittal di Taranto, mentre effettuava un’attività di controllo è caduto nella zona dell’Afo2.

Una lamiera infatti sarebbe ceduta facendo fare all’uomo una caduta di due metri all’interno di una botola.

Il lavoratore fortunatamente ha riportato solo escoriazioni e contusioni, e non ha avuto bisogno di essere ospedalizzato.

L’Afo2 ripartito tre giorni fa è stato oggetto di uno stop a partire da marzo dello scorso anno.

I delegati dei sindacati Rls e Rsu hanno chiesto all’azienda un chiarimento sulla dinamica dell’accaduto.