Taranto. Armato di pistola assale bar di servizio e viene arrestato

Il pregiudicato ha minacciato con una pistola ​il titolare e si è fatto consegnare l'incasso.

Taranto. Armato di pistola assale bar di servizio e viene arrestato

I carabinieri della Stazione di Taranto Salinella con la collaborazione della Squadra Mobile della Questura, hanno arrestato per rapina, Luigi Antonio D’Aprile, un 27enne già conosciuto dalle forze dell’ordine.

Il malvivente tarantino, a volto parzialmente scoperto e armato di pistola, si è presentato nel bar di un distributore di carburanti e ha minacciato il titolare facendosi consegnare la somma di 200 euro e poi fuggito a piedi.

Nei pressi del distributore, i carabinieri hanno rinvenuto un borsello contenente l’arma utilizzata dal rapinatore; una pistola giocattolo priva di tappo rosso e riproduzione della Beretta calibro 9.

Grazie al controllo del sistema di videosorveglianza i carabinieri sono riusciti a tracciare l’identikit dell’uomo che dopo un’ora, si è costituito.