Taranto. Arrestato in flagranza di reato. Rubava al cimitero.

Un giovane 44enne era avvezzo rubare oggetti di valore all'interno del Cimitero di San Brunone di Taranto.

0
545
Taranto

I Carabinieri della Stazione di Taranto Nord, in collaborazione con i colleghi della Stazione di Taranto Centro, hanno arrestato, in flagranza di furto aggravato, Mauro Colucci, di 44 anni, residente a Taranto.

Durante un servizio di pattuglia, sono intervenuti all’interno del cimitero di San Brunone dove hanno sorpreso l’uomo che aveva forzato le porte d’ingresso di 5 cappelle gentilizie, staccato le maniglie delle ante d’ingresso in ottone e i candelabri.

L’uomo è stato bloccato dai militari mentre stava fuggendo. Arrestato, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Taranto. La refurtiva che è stata recuperata è stata posta sotto sequestro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui