Taranto: autista aggredito al volante da un giovane sulla linea 28

Aggredito un autista sulla linea 28 a Taranto da un giovane

Taranto, autista aggredito al volante
Taranto, autista aggredito al volante

TARANTO – Ancora un episodio di violenza a Taranto, stavolta a farne le spese è un autista AMAT aggredito in servizio. I sindacati riferiscono l’episodio, vediamo la dinamica dei fatti.

Autista aggredito a Taranto, i fatti

Un dipendente di Kyma Mobilità-Amat è stato aggredito a Taranto; mentre si trovava in servizio sulla Linea 28 della città tarantina all’altezza di Via Cesare Battisti. L’uomo è stato ferito da un giovane delinquente che ha tentato di accoltellarlo sfondando il vetro della cabina di guida. I sindacati Cgil, Cisl, Uil, Faisa Cisal e Ugl chiedono a gran voce al comune di migliorare la sicurezza degli autisti e del personale di bordo del servizio pubblico aumentando i controlli delle forze dell’ordine nei luoghi più a rischio e nelle fasce orarie già note per essere particolarmente pericolose.

LEGGI ANCHE – Laterza: aggrediti due agenti della Polizia Locale