Taranto: chiede 25 mila euro per far passare il concorso pubblico al figlio. Arrestato 33enne.

Un uomo di 33 anni vantava amicizie importanti e assicurava per soldi la possibilità di passare concorsi pubblici. Arrestato e posto ai domiciliari.

0
154
tangente

TARANTO – Un uomo di Taranto, 33 anni, è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari dopo un indagine dei Carabinieri che hanno portato alle denunce di truffa aggravata e illecite influenze.

L’uomo vantava delle relazioni, in realtà inesistenti, con pubblici ufficiali e persone influenti. Ed è così che aveva convinto una donna a dargli 25 mila euro per far superare un concorso pubblico al proprio figlio.

Le indagini sono partite proprio con la denuncia della donna, in quanto continuava a ricedere richieste di denaro. L’intervento dei militari ha permesso di cogliere l’uomo in flagranza di reato, al momento della consegna di denaro. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui