Taranto. Chiesa del Beato Nunzio Sulprizio ha di nuovo le sue reliquie

E' stata recuperata la teca con le reliquie che era stata rubata qualche giorno fa, in tempo per la festa di canonizzazione del Santo.

0
900
Taranto. Chiesa del Beato Nunzio Sulprizio ha di nuovo le sue reliquie
fonte web: pagina fb Parrocchia Beato Nunzio Sulprizio Taranto

Ieri è avvenuta la canonizzazione del Beato Nunzio Sulprizio ad opera di Papa Francesco. I devoti della Chiesa di Taranto dedicata al Santo, sono in festa, anche perché è ritornata al suo posto la teca con le reliquie, rubata qualche giorno fa.

La sezione Falchi della squadra mobile ha svolto le indagini e dopo ore di interminabili ricerche, è riuscita a ritrovarle.

Il ritrovamento è avvenuto in uno dei quartieri della città di Taranto, il Salinella. La preziosa teca si trovava all’interno di una scatola posta accanto a un cassonetto di rifiuti.

Forse chi ha compiuto il maldestro gesto, si è pentito e ha deciso di disfarsene. Le ipotesi fanno credere che la teca fosse destinata ai mercati dell’antiquariato del basso Salento.

Ora la preziosa teca è ritornata dove si trovava prima, d’avanti all’altare della chiesa del Beato Nunzio Sulprizio.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui