Taranto: contrasto abusivismo e abbandono mezzi

Continuano le operazioni della Polizia locale per il contrasto abusivismo commerciale e all'abbandono di mezzi in città. 

0
42
Polizia locale

TARANTO – Durante le operazioni della Polizia Locale di Taranto, ai Tamburi a Paolo VI sono state effettuate diverse sanzioni per l’abbandono di mezzi in città e per abusivismo commerciale.

Anche nel borgo di Taranto, l’attenzione degli agenti si sta concentrando proprio sull’abusivismo commerciale che è una delle cause di degrado del centro della città. La Squadra ha rilevato anche delle situazioni d’illegalità in quest’ambito contro le quali si stanno svolgendo diversi interventi.

L’assessore della Polizia Locale, Gianni Cataldino ha affermato: è volontà da parte dell’amministrazione comunale, di fungere come presidio di legalità senza tralasciare nessuna zona di Taranto. Solo in questo modo è possibile contrastare abusivismo e l’abbandono dei mezzi.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui