Taranto: denunce e controlli nell’ambito del progetto Comunità Sicure

Nell'ambito del progetto Comunità Sicure controlli, denunce e 1 arresto da parte della Polizia di Stato.

Sospese attività commerciali e sequestrati cibi avariati nel Tarantino

TARANTO – Continua il progetto Comunità Sicure e Controllo del Territorio voluti da Giuseppe Bellassai, Questore di Taranto. In questi ultimi giorni, i servizi da parte della Polizia di Stato hanno permesso l’identificazione di un giovane, arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti e spaccio.

Sono state poi denunciate altre due persone: un parcheggiatore abusivo già sottoposto a Daspo Urbano e un pregiudicato con obbligo di soggiorno che ha violato la misura di prevenzione. Nel corso dei controlli identificate oltre 128 persone, 31 motoveicoli e 67 automobili.

Per 9 soggetti fermati sono scattati: fermo amministrativo e sequestro per mancata assicurazione e multe per mancato uso del casco in moto. Le sanzioni amministrative applicate ai vari soggetti hanno raggiunto una somma superiore ai 10 mila euro.