Home Notizie Cronaca Taranto. Denuncia il suo ex per aggressione e violenza psicologica

Taranto. Denuncia il suo ex per aggressione e violenza psicologica

L'uomo da tempo vessava la donna e le faceva temere il peggio per sé e i suoi familiari.

foto di bohed

E’ finito in manette e affidato ai servizi sociali, il pregiudicato che perseguitava da tempo la sua ex moglie, costringendola a cambiare le sue abitudini quotidiane.

I Carabinieri sentite diverse testimonianze hanno saputo che il 42 enne tentava di riallacciare i rapporti con la donna e poiché lei non ne voleva più sapere la perseguitava ogni volta che usciva di casa, tanto che la poverina usciva pochissimo temendo di potersi imbattere con l’ex.

Più volte l’aveva aggredita per strada e schiaffeggiata. La aspettava all’uscita dal lavoro e la minacciava anche con SmS.

Finalmente la donna ha finito di vivere quest’incubo dal momento che per l’uomo si sono aperte le porte del carcere.

 

Exit mobile version