Taranto. Denunciato uomo in possesso di hashish e coltello

L'uomo tentava di prendere il treno per fuggire agli agenti che avrebbero scoperto il possesso di hashish.

0
343
Taranto. Denunciato uomo in possesso di hashish e coltello
foto di repertorio di Mattes

Mentre due agenti della sezione di Polizia Ferroviaria dello scalo di Taranto, erano impegnati nei servizi di controllo sulle banchine dello scalo ferroviario, hanno notato un uomo agitato che tentava di aprire le porte dell’Intercity per Roma.

I poliziotti sono intervenuti tentando di calmarlo, ma lui ha inveito contro di loro accusandoli di non aver fermato il treno.

Si tratta di un 53enne brindisino, residente in Abruzzo, con precedenti penali per detenzione di stupefacenti.

L’uomo, così è stato perquisito ed è stato trovato in possesso di circa due grammi e mezzo di hashish e 750 euro divise in banconote da 50. E’ stata recuperata anche una stecca del peso di circa 20 grammi di hashish ed un coltello a scatto.

L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per oltraggio e resistenza a P.U., detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e possesso ingiustificato di coltello.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui