TARANTO – E’ ancora in gravi condizioni la donna 85enne che ieri a Lama è stata aggredita da un rottweiler.

Ricoverata all’ospedale SS. Annunziata di Taranto, la donna è in coma farmacologico e quindi la prognosi rimane riservata. Ancora non è molto chiara la dinamica dell’accaduto, ma pare che l’animale abbia azzannato la donna al braccio destro e alla testa, poi sono giunti i sanitari del 118 che l’hanno soccorsa e trasportata d’urgenza in ospedale.

Le indagini sono scattate immediatamente ed è emerso che il cane sia di proprietà di alcuni parenti della vittima. Pare che nessuno si aspettasse una simile aggressione da parte dell’animale.