Taranto: encomio speciale per due agenti che sventarono un suicidio

Il Primo Cittadino ha consegnato un encomio ai due agenti per il loro coraggio nel salvataggio di una giovane donna che stava tentando il suicidio. 

Taranto: encomio speciale per due agenti che sventarono un suicidio
Gli agenti premiati. Riconoscimento editoriale: Comune di Taranto

TARANTO – Il Sindaco Melucci ha dato un encomio speciale ai due agenti della Polizia Locale di Taranto che sventarono un suicidio il mese scorso.

Il 20 marzo scorso, gli agenti Giovanni Mignano e Ivan Libera hanno impedito a una donna di lanciarsi nel vuoto, nelle vicinanze del Monumento ai Marinai sul Lungomare di Taranto.

Il sindaco Melucci ha premiato con un encomio l’intervento e l’aiuto dato dai due agenti alla donna. La consegna è avvenuta nella sede del comando di Via Acton all’interno della Sala Venneri.

Il Primo Cittadino ha commentato: vogliamo sottolineare la nostra gratitudine a Ivan e Giovanni. Si sono distinti in altre occasioni, e con quest’encomio si arricchisce ancora di più il loro curriculum professionale.