Taranto. Fermano un extracomunitario e lui spezza una gamba a un militare

La Guardia di Finanza cerca di bloccare un uomo di origini straniere, già noto per precedenti, ma ne nasce una colluttazione.

Taranto. Fermano un extracomunitario e lui spezza una gamba a un militare
foto di Adrian Pingstone

La Guardia di Finanza nel corso di un controllo del territorio, si è imbattuta in un pregiudicato per precedenti penali. 

L’extracomunitario aveva un fare sospetto e così i militari hanno deciso di fermarlo per un controllo, ma non ne hanno avuto il tempo perché l’uomo appena accortosi della loro presenza, ha gettato a terra il borsone che aveva con sé per fuggire.

Ne è nato un inseguimento fino a quando è stato bloccato da uno dei militari che gli ha sbarrato la strada. Lo straniero non si è arreso, ma piuttosto si è scagliato addosso alla guardia causandogli la frattura della gamba e poi si è dileguato.

La Guardia di Finanza, adesso è alla ricerca dell’uomo, ma nel frattempo il loro collega è stato soccorso e ne avrà per 30 giorni.