Taranto: fruttivendolo denunciato per spaccio

A Taranto un fruttivendolo di 28 anni è stato denunciato per spaccio di stupefacenti all'interno del suo negozio.

taranto spaccio droga e arresti

TARANTO – A Taranto un fruttivendolo denunciato per spaccio. Un giovane di 28 anni, senza precedenti penali, è finito sotto controllo da parte della Polizia di Stato, in quanto diversi “clienti” entravano in negozio e uscivano sempre senza aver acquistato nulla in apparenza.

Così alla fine hanno deciso di accedere nel negozio e effettuare un sopralluogo. Durante il controllo nel soppalco hanno recuperato diverse dosi di marijuana pronte per essere spacciate, nel furgone tra le cassette della frutta invece è stata rintracciata una mazza di legno chiodata da 75 cm. Il 28enne è stato denunciato.