Taranto: GdF confiscati beni contraffatti per il commercio online

La Guardia di Finanza ha confiscato dei beni contraffatti per il commercio online per un valore pari a 70 mila euro.

0
60
commercio di capi abbigliamento contraffatti

TARANTO – Confiscati beni contraffatti per il commercio online da parte della Guardia di Finanza di Castellaneta.

L’operazione ha visto la confisca di beni per un valore che va oltre i 70 mila euro, come disposto dal Tribunale di Taranto con avviso di garanzia nei confronti di un commerciante online che proponeva accessori e capi d’abbigliamento falsi.

Nel corso degli accertamenti è stato evidenziato come dai social network proponeva prodotti griffati di marchi come: Burberry, D&G, Fendi, Gucci, Tods, Dior, Versace, Chanel, Alexander Mc Queen, Tods. Tutti prodotti contraffatti oltre che venduti con una totale evasione dell’imposta.

Le Fiamme Gialle hanno ricostruito i movimenti e rapporti finanziari usati per il pagamento dei prodotti commerciati.

Il totale del volume delle transazioni è stato fissato pari a 312 mila euro per l’approvvigionamento da account cinesi e da privati compratori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui