Taranto: Kyma Ambiente-Amiu intensifica la pulizia della città dopo le segnalazioni di abbandono rifiuti

Gli operatori di Kyma Ambiente-Amiu sono stati costretti a intensificare le attività di pulizia a causa dell'abbandono dei rifiuti da parte di incivili. 

0
26
Kyma un brand per l'ambiente nel Comune di Taranto
Riconoscimento Editoriale: Pagina Facebook / Massimiliano Stellato

TARANTO – Lavoro intenso da parte di Kyma Ambiente-Amiu dopo aver ricevuto da parte di alcuni cittadini rimostranze a causa dell’abbandono di diversi rifiuti ingombranti in diverse zone di Taranto.

Dopo l’allentamento del lockdown, l’azienda fa sapere che sul territorio sono state impiegate quasi il doppio delle squadre per cercare di recuperare il prima possibile tutti i rifiuti abusivi abbandonati.

Al contempo, sono state attivate le operazioni di installazione delle foto e video trappole, al fine di cogliere sul fatto le persone che abbandonano i rifiuti per la città.

Inoltre, per riuscire a rendere la città più pulita e accogliente gli operatori continuano con le operazioni di disinfestazione per gli insetti di piccole dimensioni e di derattizzazione contro i topi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui