Taranto: latitante internazionale fermato dalla Polizia

Un latitante macedone è stato rintracciato nei pressi di un ospedale cittadino da parte della Polizia, che ha proceduto all'arresto come previsto dalla condanna del Tribunale di Skopie.

Polizia di Taranto latitante internazionale
Riconoscimento editoriale: Massimo Todaro / Shutterstock.com

TARANTO – La Polizia di Taranto è riuscita a scovare e fermare un latitante internazionale, che era titolare di un mandato di cattura. I poliziotti hanno rintracciato l’uomo di 39 anni, di nazionalità macedone, nei pressi dell’Ospedale di Taranto.

Il latitante era residente a Carosino insieme alla famiglia, e da tempo era riuscito a disperdere le sue tracce.

L’uomo era destinatario di un ordine d’arresto a livello internazionale che era stato emesso da parte del Tribunale di Skopie, per una serie di furti che erano stati compiuti nel paese d’origine, insieme a un altro complice.

Il 39enne macedone, dopo essere stato fermato, è stato arrestato e condotto in carcere.