Taranto. Legalità nelle strade continuano i controlli dei carabinieri

Tra gli obiettivi primari ci sono quelli di punire coloro che non rispettano le norme della strada, per evitare di mettere in pericolo se stessi e gli altri.

0
434
Taranto. Legalità nelle strade continuano i controlli dei carabinieri
fonte web: wikimedeia commons di SkeLeBon

E’ stata chiamata “Alto impatto”, l’operazione condotta dai Carabinieri di Taranto che stanno effettuando controlli severi sulle strade del territorio.

La Compagnia di Taranto vuole ripristinare la legalità sulle strade della città, punendo i trasgressori. In queste ore si stanno comminando sanzioni nei confronti dei motociclisti che viaggiano senza casco, di chi non ha copertura assicurativa e nei confronti di tutti coloro che non rispettano le norme stradali.

Con questa azione di controllo si punta a sensibilizzare maggiormente gli automobilisti ad una scrupolosa osservanza del Codice della Strada.

I controlli svolti nel quartiere Tamburi e in Città Vecchia hanno rilevato numerose irregolarità. Sono state 40 le contravvenzioni elevate connesse al mancato uso del casco e della copertura assicurativa. 15 motocicli sono stati sequestrati, decurtati 70 punti dalla patente e applicate sanzioni per complessivi 15000,00 euro.

Nel corso della stessa operazione di controllo, un uomo è stato denunciato in stato di libertà, per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Un altro è stato segnalato alla Prefettura per detenzione per suo personale di sostanza stupefacente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui