Taranto: molesta una minorenne sull’autobus. Arrestato 65enne

La chiamata fatta dalle compagne della minorenne mentre si trovavano sull'autobus ha permesso ai Carabinieri di fermare e arrestare l'uomo.

Taranto: molesta una minorenne sull'autobus
Riconoscimento editoriale: astudio

TARANTO – Molesta una minorenne di soli 14 anni arrestato grazie all’intervento dei Carabinieri. L’uomo un 65enne di Grottaglie avrebbe palpeggiato la giovane mentre si trovavano sull’autobus CTP di Taranto che si stava dirigendo verso San Giorgio Ionico.

L’uomo è stato accusato di violenza sessuale su minore, dopo che alcune studentesse hanno contatto il 112 e hanno segnalato l’uomo che aveva molestato una loro coetanea. I carabinieri sono riusciti così a individuare velocemente l’autobus e bloccarlo mentre si trovava sulla strada per San Giorgio.

I militari hanno così raggiunto la giovane vittima e hanno fermato l’uomo in flagranza di reato. Il 65enne su disposizione del PM è stato posto ai domiciliari.