Taranto. Morta la ragazzina precipitata dal terzo piano di una palazzina

Non sono chiare le cause dell'incidente, ma le condizioni della 12enne sono apparse critiche da subito.

0
441
Taranto. Morta la ragazzina precipitata dal terzo piano di una palazzina
foto di repertorio di Michele Federico

Sono in corso le indagini dei Carabinieri per appurare le cause che hanno provocato la caduta dal terzo piano di una palazzina di Taranto, di una ragazzina di 12 anni.

La piccola ha riportato gravi traumi e fratture multiple e il suo ricovero presso l’Ospedale SS. Annunziata di Taranto è stato immediato.

Le condizioni della piccola già critiche dopo la caduta, sono peggiorate e nella serata di ieri  è avvenuto il decesso. I medici del reparto rianimazione dell’ospedale hanno fatto di tutto per salvarla, ma purtroppo le sue condizioni non facevano presagire nulla di buono.

Mentre cadeva dal terzo piano, il corpo è stato attutito dai fili di uno stendino del bucato, ma non è bastato.

Fra le ipotesi più attendibili che spiegano le cause della tragedia, c’è quella della disgrazia causata dalla stessa ragazzina che si è sporta troppo dalla finestra del bagno.

Saranno celebrati nella giornata di domani 7 settembre i funerali.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui