Taranto: navette per gli 80enni che devono fare i vaccini anticovid

Il servizio di trasporto del Comune di Taranto permetterà agli ultra-ottantenni di prenotare il viaggio verso il luogo previsto per la vaccinazione.

Taranto navette per 80enni che devono fare i vaccini anticovid

TARANTO – Il Comune di Taranto per agevolare gli 80enni che devono fare i vaccini anticovid, ha deciso di fornire un servizio di navette sulle quali è possibile prenotare il trasporto fino al posto preposto per la vaccinazione.

La decisione è emersa durante la conferenza che si è tenuta con i Sindaci dell’ASL Taranto che è stata presieduta dal Sindaco Melucci, e che si è riunita via webcam in assolvimento agli obblighi imposti dal decreto anticovid.

La nota emanata dopo l’incontro da parte di Palazzo Città ha informato i cittadini che: sono state già definite le strutture comunali che si occuperanno di quest’attività, privilegiando i criteri di capillarità e prossimità.

Per la vaccinazione massima, che sembra essere prevista per fine aprile, l’amministrazione Melucci ha già previsto allestimenti in altri hub che permetteranno d’agevolare il processo di somministrazione.