Taranto. Nel rione Italia scoperto gruppo criminale dedito allo spaccio

La denuncia di un 20enne che veniva vessato ha permesso alle indagini di risalire al gruppo criminale dedito al traffico di droga.

1
399
Taranto. Nel rione Italia scoperto gruppo criminale dedito allo spaccio
fonte web: pixabay di djedj

E’ stata chiamata operazione “Plinio”, che è il quartiere all’interno del rione Italia, luogo in cui abitavano i 4 giovani che i Carabinieri hanno arrestato.

Coadiuvati dai militari del Comando Provinciale di Taranto, i carabinieri della Compagnia di Taranto hanno arrestato i responsabili di traffico e detenzione di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di armi da fuoco e tentata estorsione aggravata e continuata.

Si sono avvalsi anche del supporto di unità cinofile dei carabinieri di Modugno.

Le indagini, avviate dal novembre 2017, sono partite dopo la denuncia di un 20enne che da tempo era perseguitato e aggredito fisicamente.

La vittima si riforniva di sostanze stupefacenti ad uso personale e si era fortemente indebitato della somma di 7.500 euro circa. Così i criminali ogni giorno lo minacciavano e aggredivano ripetutamente.

Le indagini sono stati approfondite con il controllo di tabulati telefonici e pedinamenti.

Circa 40 uomini coadiuvati da mezzi e unità cinofile hanno bloccato le vie d’accesso ad uno degli edifici, fulcro dello spaccio e hanno proceduto agli arresti.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui