Taranto: precipita nastro trasportatore ad ArcelorMittal. La denuncia di Fim Cisl

A Taranto cede un nastro trasportatore, fortunatamente non ha colpito nessun lavoratore. La Fim Cisl denuncia la mancata manutenzione.

0
77
Centro Ricerche a Taranto entro fine anno
ArcelorMittal Riconoscimento Editoriale: Dariusz Chmiel / Commons Wikimedia.com

TARANTO – Precipita nastro trasportatore nello stabilimento di ArcelorMittal nell’area agglomerato, fortunatamente senza alcuna conseguenza per gli operai.

La denuncia di quanto avvenuto arriva dalla Fim Cisl che all’interno di una comunicazione destinata al responsabile relazioni industriali, ma anche al direttore, al capo area e al responsabile per la sicurezza, parlando anche di un incidente grave che solo per fortuna non ha provocato alcun danno al personale.

Il coordinatore di fabbrica Fim Cisl La Neve afferma: chiediamo un incontro celere al fine di avere chiarimenti e adottare le giuste contromisure che garantiscano salute e incolumità dei lavoratori.

Aggiungendo infine, che quanto successo oggi dimostra come il Sindacato abbia ragione a denunciare la mancanza di manutenzione sia ordinaria sia straordinaria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui