Taranto: presidio lavoratori ex Isola Verde

Venerdì 25 settembre ci sarà un presidio da parte dei lavoratori di Ex Isola Verde, indetto dal sindacato che chiede di trovare una soluzione alla vertenza.

0
60
comune di taranto
Riconoscimento editoriale: comune.taranto.it

TARANTO – Venerdì 25 settembre ci sarà un nuovo presidio dei lavoratori ex Isola Verde al Comune di Taranto che partirà alle 08:30. Questo è quanto annunciato da Salvatore Stasi per Cobas. La situazione si fa sempre più difficile e drammatica, afferma Stasi, in quanto siamo a soli due mesi appena dalla scadenza del contratto dei lavoratori e non si muove foglia.

Il Comune è tra le Istituzioni che sono interessate a questo progetto. In quanto socio unico di Infrataras, società che ha in carico i lavoratori. Infatti, la società avendo avuto un incarico dal Comune d’interventi presso le scuole, ha raddoppiato le ore solo per 10 lavoratori su 131.

Quest’organizzazione sindacale non è contraria a ulteriori ore lavorative e conseguenti aumenti di salario, ma condanna la modalità che è stata scelta. Perché Infrataras avrebbe dovuto render noto a tutti i lavoratori di questa possibilità, senza effettuare una scelta d’imperio creando così del malumore tra gli operai.

Questo modo d’agire porta il sindacato a porsi diverse domande e fare alcune considerazioni. Ecco perché venerdì 25 si effettuerà un presidio e si richiederà un incontro anche al Sindaco e Assessore affinché ci diano le risposte e si trovi una soluzione a questa vertenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui