Taranto, San Vito: sparatoria allo Yachting club dopo discussione

La sparatoria sarebbe iniziata dopo un banale litigio che ha coinvolto due gruppi di ragazzi che si trovavano allo Yatching Club. 10 persone sono state portate in ospedale ferite.

Taranto, San Vito sparatoria allo Yachting club
Riconoscimento editoriale: Alfonso Maria Salsano / Shutterstock.com

TARANTO – 10 i feriti portati in ospedale per le medicazioni, nella notte tra martedì e mercoledì (20-21 luglio), dopo una sparatoria avvenuta allo Yachting Club a San Vito di Taranto durante una discussione. Presenti alla serata oltre 300 persone, per lo più studenti universitari.

Secondo una prima ricostruzione, la lite sarebbe scoppiata tra due gruppi di ragazzi uno proveniente da Grottaglie e l’altro dal quartiere Tamburi.

Il litigio avrebbe portato uno dei ragazzi a impugnare una calibro nove, colpendo in totale 10 persone, tutte tra i 20 e i 28 anni. 

Sul posto, oltre a numerose arrivate volanti, anche gli operatori del 118 per riuscire a prestare soccorsi immediati ai feriti.  Le indagini sono in corso e al momento c’è stato solo un fermo.