Taranto, SS. Annunziata: indagati 5 medici per morte sospetta

Il PM Francesco Colaci ha avviato il fascicolo di indagine e fissato l'esame autoptico per il 20 ottobre al fine di chiarire le cause del decesso.

Taranto, SS. Annunziata: indagati 5 medici per morte sospetta
Entrance of the Santissima Annunziata hospital with ambulance in Taranto, Puglia, Italy - 14/04/2020

TARANTO – Al SS. Annunziata di Taranto sono cinque i medici indagati per la morte sospetta di una donna di 69 anni di San Giorgio Ionico.

Attualmente i medici risultano sotto indagine con ipotesi di reato di omicidio colposo dopo che i famigliari della donna hanno presentato una denuncia. 

I fatti risalgono al 9 ottobre quando la donna, dopo ricorrenti episodi di vomito, giunte al Pronto Soccorso del SS. Annunziata dove gli vengono fatte delle visite e poi la terapia. La donna poi è stata trattenuta durante la notte nella stanza di osservazione fino a quando la domenica alle 20:30 non è deceduta.

Adesso dopo la denuncia, la Procura di Taranto, come disposto dal PM Francesco Colaci ha aperto il fascicolo e fissato anche l’esame autoptico sul corpo della donna.