Taranto, USB: ArcelorMittal non paga canone Ilva

ArcelorMittal non paga il canone di affitto all'amministrazione straordinaria Ilva. La denuncia di USB.

0
106
arcelormittal
Riconoscimento editoriale: Ufficio Stampa Usb Taranto

TARANTO – Arriva la denuncia da USB, Rizzo infatti afferma: ArcelorMittal non paga canone Ilva, non ci sarà bisogno mica di una colletta? Per la seconda volta nel giro di pochi mesi l’azienda non ha pagato il canone d’affitto all’amministrazione straordinaria dell’Ilva.

Il primo mancato pagamento è avvenuto a maggio, ora dopo due mesi si è verificata la stessa condizione.

Il coordinatore di USB Rizzo continua affermando: nonostante due mancati pagamenti, il Governo non ha dimostrato alcuna reazione, quando è noto, che ci sia una trattativa con la società ArcelorMittal per la partecipazione statale nel settore siderurgico.

Noto è anche che le aziende dell’appalto siano ancora in attesa del saldo delle fatture scadute da tempo. Per non parlare dei lavoratori diretti che in cassa integrazione non arrivano a più di 900 euro al mese. Conclude affermando Franco Rizzo che: ArcelorMittal ha un’atteggiamento inadeguato, per questo dev’essere allontanata dall’Ilva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui