Tentativo di furto d’auto in via Crispi a Taranto. Interviene carabiniere in borghese

L'uomo con precedenti di Polizia analoghi, è stato arrestato per tentato furto aggravato.

0
347
Tentativo di furto d'auto in via Crispi a Taranto.Interviene Carabiniere in borghese
Fonte web: flickr di Maxime Bonzi

TARANTO – Un carabiniere libero dal servizio, mentre si trovava in auto in via Crispi, ha notato un uomo nel tentativo d’infrangere il vetro del finestrino di un’auto parcheggiata lungo la strada.

Il militare ha prima allertato la Centrale operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto e poi è sceso dall’auto e si è diretto verso il soggetto. Dopo un breve inseguimento a piedi, lo ha bloccato con l’aiuto dei colleghi che nel frattempo sono giunti sul posto.

Dopo una perquisizione personale, lo hanno trovato in possesso di un martelletto rompivetro che aveva utilizzato poco prima.

L’uomo è stato condotto in caserma ed arrestato per tentato furto aggravato e porto ingiustificato di grimaldelli.

Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’A.G., è stato tradotto preso la Casa Circondariale jonica. L’auto è stata restituita al legittimo proprietario.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui