Tragedia sfiorata a Statte. Assalto al Primo Cash e Carry

Il cassiere del supermercato ha tentato di mettere in fuga il bandito lanciandogli addosso dei barattoli di pomodoro.

0
802
Tragedia fiorata a Statte. Assalto al Primo Cash e Carry
Fonte web: foto di repertorio

STATTE – Colpi di pistola all’interno di un supermercato per fortuna senza conseguenze. Il cassiere reagisce e il bandito spara.

Sono intervenuti i carabinieri del Comando Provinciale dopo che un ladro era entrato all’interno del Primo Cash & Carry di Statte.

Nell’esercizio commerciale del Pascar Group a Statte si è sfiorata la tragedia.

Il cassiere del supermercato accortosi dell’intruso che aveva delle cattive intenzioni, non ha esitato a tentare di metterlo ko lanciandogli addosso alcuni barattoli di pomodoro, che lo hanno colpito.

Per sua risposta il bandito ha esploso un colpo d pistola che per fortuna non ha colpito il dipendente del grande magazzino, perché ha avuto la prontezza di gettarsi a terra.

Il malvivente è fuggito dopo essersi appropriato del suo marsupio contenente 20 euro.

Carabinieri e investigatori sono alla ricerca dell’uomo e per questo stanno passando a setaccio i filmati dei sistemi di video sorveglianza.

La caccia all’uomo continuerà fino a quando riusciranno a catturarlo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui