Home Notizie Cronaca Truffa Postepay online: due ragazzi di Taranto arrestati. I fatti

Truffa Postepay online: due ragazzi di Taranto arrestati. I fatti

Due arresti a Cagliari per truffa Postepay online. Entrambi i malviventi di Taranto.

Truffa Postepay online
Truffa Postepay online

TARANTO – A Villacidro in provincia di Cagliari sono stati fermati due ragazzi di 39 e 21 anni di Taranto già noti agli inquirenti per truffa online Postepay. Cos’è successo

Truffe online, le indagini

I Carabinieri di Villacidro hanno deferito alla in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cagliari due soggetti ritenuti colpevoli di truffa online. Si tratta di un 39 enne e un 21 enne, entrambi già noti agli inquirenti per vicende passate.

Come avveniva la truffa Postepay

Questi due soggetti, attraverso il loro account social su Facebook avevano divulgato annunci di vendita di merce per la casa e per la cura della persona. I prezzi particolarmente vantaggiosi hanno spinto gli acquirenti ad acquistare tramite una ricarica Postepay di 350 euro a favore dei due. Il risultato è che la merce non è mai stata spedita e non solo, i due chiaramente non hanno mai restituito la cifra incassata.

LEGGI ANCHE – Taranto: 7 arresti per truffa. Simulavano incidenti stradali per i risarcimenti

In maniera del tutto ingenua, i due hanno usato i propri account Facebook personali per giostrare le truffe online e quindi per i Carabinieri sardi non è stato difficile individuare i legittimi proprietari, grazie alla collaborazione coi colleghi tarantini.

Exit mobile version