USB Taranto, ArcelorMittal: divampa un incendio in Acciaieria 2!

Incendio in CCO di Acciaieria 2 questa mattina. Per fortuna nessun ferito. USB Taranto: Richiesto l'intervento immediato del Governo.

ArcelorMittal

TARANTO – Francesco Rizzo di USB Taranto denuncia un nuovo incidente questa mattina nell’impianto di ArcelorMittal.

In una nota di questa mattina sottolinea che è stata sfiorata la tragedia nell’area di CCO di Acciaieria 2, dove c’è stata prima una deflagrazione e successivamente un incendio che è divampato all’improvviso. Per fortuna tutti gli operatori presenti in linea sono salvi.

Francesco Rizzo continua affermando che: a conferma di quanto sostenuto da tempo, la condizione della sicurezza sugli impianti è compromessa ed è peggiorata da quando c’è la gestione dell’Amministratore delegato di ArcelorMittal Italia Lucia Morselli.

Oggi, sottolinea il sindacato, solo per miracolo non ci sono state vittime. Così Francesco Rizzo chiede l’intervento immediato del Governo, per riuscire ad allontanare chi con una gestione superficiale si preoccupa di punire e sospendere chi condivide la messa in onda di una fiction, invece di preoccuparsi della manutenzione degli impianti che sono al collasso e mettono a grave rischio la salute e la sicurezza di cittadini ed operatori.