Home Notizie Cronaca Vendeva oggetti della Polizia di Stato, denunciato

Vendeva oggetti della Polizia di Stato, denunciato

La vicenda spiegata dagli agenti di polizia.

Polizia di Taranto
Polizia di Taranto

GROTTAGLIE – Fermato un 39 enne di Grottaglie che aveva messo in vendita oggetti della Polizia. L’uomo si è mostrato da subito collaborativo nei confronti degli agenti.

Vendeva oggetti della Polizia online

“Aveva messo in vendita, su un noto sito di compravendite, due bauletti usate dalle moto della Polizia di Stato, coprendo in modo del tutto sommario la scritta “Polizia”. L’inusuale inserzione di un 39enne di Grottaglie era diventata virale, finendo anche su più comuni social network. E a quel punto gli specialisti della Polizia di Stato hanno dato avvio ad approfonditi accertamenti finalizzati all’individuazione del venditore. I poliziotti del Commissariato Borgo, fingendosi clienti, hanno così concordato un appuntamento per l’acquisto dei due bauletti. L’uomo si è mostrato sin da subito collaborativo, dando indicazioni sui modi ed i tempi in cui è venuto in possesso dei due bauletti. Trasmessi gli atti all’Autorità Giudiziaria competente, nella fase delle indagini preliminari, il 39enne grottagliese è stato denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione illecita di segni distintivi, contrassegni o documenti di identificazione in uso ai corpi di polizia.” Questa la vicenda spiegata direttamente dagli agenti.

LEGGI ANCHE – Palagiano: percorre a piedi la SS 162, salvato dalla Polizia

Exit mobile version