ArcelorMittal: aumento di capitale per 2 miliardi

La capitalizzazione negli Usa

0
44
ArcelorMittal

TARANTO  ArcelorMittal ha lanciato un aumento di capitale negli Stati Uniti. Infatti, la multinazionale del siderurgico ha emesso azioni ordinarie e bond convertibili negli Stati Uniti, per un valore di 2 miliardi di dollari.

L’obiettivo è raggiungere un debito netto di 7 miliardi di dollari. Infatti, così hanno spiegato i dirigenti. A cosa serviranno questi capitali? Tre gli obiettivi principali:

  • ridurre il debito internazionale;
  • fare cassa;
  • provvedere alle necessità del gruppo.

Infatti, l’obiettivo principe di ArcelorMittal è avere un capitalizzazione stabile. Così, se ci saranno interferenze nel mercato, la società sarà “resiliente”. Almeno, queste sono le dichiarazioni che lo stesso Lakshmi Mittal ha fatto alla stampa americana.

“(…) crediamo che sia necessario accelerare il raggiungimento del nostro obiettivo di debito netto per assicurazione all’azienda una totale resilienza in tutte le condizioni di mercato”.

Così ha spiegato l’azienda. La notizia è arrivata ieri sera alle ore 20.02 (ora italiana).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui