Arcelormittal: Regione Puglia interviene

L'ente ha deciso di intervenire con l'assessore regionale al lavoro

0
299
ArcelorMittal
ArcelorMittal Riconoscimento editoriale: Massimo Todaro / Shutterstock.com

TARANTO – Arcelormittal : situazione di stallo dopo la lettera che l’amministratore delegato di Arcelormittal Italia Lucia Morselli ha inviato una lettera al presidente della Confindustria locale Marinaro.

La Regione Puglia ha deciso di intervenire direttamente con un confronto con i sindacati jonici. La riunione con la task force regionale su Arcelormittal Taranto è fissata per il 15 giugno alle ore 15.00.

La modalità sarà quella telematica, per via dell’emergenza CoVid-19. A occuparsi della questione a livello regionale ci sarà la task force che si occupa di lavoro in Puglia. Gli assessori regionali presenti saranno Mino Borraccino per lo Sviluppo Economico e Sebastiano Leo per la delega al Lavoro e alla formazione professionale.

Invece, per i sindacati ex Ilva, ci saranno:

  • Cgil,
  • Cisl,
  • Uil,
  • Fim,
  • Fiom,
  • Uilm,
  • Usb,
  • Ugl.

“(…) è importante in questo momento dispiegare tutte le forze per superare questa gravissima situazione dell’acciaieria di Taranto”.

Così ha spiegato l’assessore regionale Borraccino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui