ArcelorMittal: si discute su una possibile revisione del numero di cassaintegrati

Giornate intense per l'ex Ilva mentre i rappresentanti di ArcelorMittal cercano un accordo su una possibile revisione della cassa integrazione.

0
52

TARANTO – Nella giornata di oggi, 12 giugno, si terrà l’incontro tra ArcelorMittal e il consiglio di fabbrica per riuscire a comprendere se ci potrà essere o meno una revisione dei numeri annunciati dall’azienda per la cassa integrazione. Si cerca una soluzione alternativa rispetto a quelle che invece sono state prospettate dall’azienda dopo la crisi internazionale che ha colpito il settore dell’acciaio. Il confronto si terrà a Roma, seguendo il primo incontro, tenutosi nella giornata di ieri.

L’azienda definisce comunque utile il confrontarsi anche con i sindacati. All’incontro saranno nuovamente presenti il direttore delle risorse umane Annalisa Pasquini, il direttore acquisti Emmanuel Rodiguez e l’amministratore delegato Matthieu Jehl. D’altro canto, nonostante gli incontri Palombella, segretario generale dell’Uil, dichiara che la decisione della cassa integrazione da parte di ArcelorMittal è e rimane inaccettabile.